COME MANTENERE AL MEGLIO LA PROPRIA TAVOLA DA SURF

In questo articolo voglio raccontarvi come si fa a mantenere al meglio la propria tavola da surf, al riparo da graffi ed urti indesiderati.

Molto spesso mi capita che alcuni clienti ci portano da riparare tavole da surf che hanno diversi bozzi, graffi e spaccature dovute a distrazione e cattiva manutenzione. Con poco tutto questo può essere evitato, ma come?

Per prima cosa il mio consiglio è quello di acquistare una sacca per il trasporto della propria tavola.
La sacca potrà essere utile per molti motivi, dal più ovvio ovvero il viaggio, alla manutenzione giornaliera. Al termine della propria sessione di surf riporre la tavola all’interno di una sacca gli eviterà il contatto con superfici ruvide e se dovesse prendere dei colpi ci sarà qualcosa ad attutire l’urto. La fase più rischiosa della vita della tavola fuori dall’acqua è sempre il trasporto da casa allo spot.

Per chi volesse una sicurezza in più si può acquistare anche una calza, che altro non è che una protezione aggiuntiva costituita da una vera e propria calza di spugna per la vostra tavola. Questa vi aiuterà anche nella protezione dalla sabbia che può tranquillamente rigare la resina della vostra tavola.

Sempre parlando di trasporto della tavola è molto utile avere dei Surfracks, questi permetteranno di mettere agevolmente la vostra tavola sul tettuccio dell’auto senza dover rischiare urti contro bagagliai, portiere o sedili dell’auto.

A fine stagione molto spesso si vedono delle tavole ricoperte da strati e strati di wax (la cera per la tavola). Questi strati ormai non hanno più una funzione, sono talmente secchi che non faranno più grip, ma avranno all’interno sabbia, molta sabbia, che compattandosi col wax creerà dei bozzi sulla tavola sotto il nostro peso. Ora questa può sembrare un’esagerazione, ma con un phone o semplicemente lasciando la tavola sotto il sole qualche ora, sarà semplicissimo e velocissimo rimuovere il wax e pertanto avere una tavola subito pulita e pronta per il nuovo wax.

Queste sono piccole accortezze che potranno “allungare la vita” della vostra tavola.

Vi lascio a un video che abbiamo realizzato proprio su questo argomento!

Contenuto non disponibile
Consenti l'utilizzo dei cookie cliccando su "Accetta" nel banner, oppure scorrendo e navigando la pagina e il sito"

DR

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per il suo funzionamento e per raccogliere statistiche sul suo utilizzo. Clicca su Accetta per consentire l'uso dei cookie da parte del sito. Leggi l'informativa completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi